IL DOCUMENTARIO Zia Veronica - Le vie dell'arte naïve

Zia Veronica
dal testo critico di Flaminia Fanari, curatrice
Veronica Serra, in arte Zia Veronica, è nata nel 1923 a Zeddiani, il paese in cui ha trascorso tutta la vita e in cui ha maturato la sua singolare esperienza artistica. Il mondo che ci racconta affiora dai ricordi personali legati agli aspetti rassicuranti del vissuto, ai momenti di felicità o serenità in cui acquistano centralità la cultura e i valori “giusti” della tradizione. La sua ricerca estetica coincide con quella etica e partecipa di quel respiro vitale che ritorna continuamente dal presente al passato, dalla terra al cielo, dalla sacralità ancestrale allo spirito cristiano attraverso le vie dell’arte naïve che sono fatte di emozioni, di incontri e di strade realmente percorse per quasi un secolo.
23
Convegno su Zia Veronica e l'arte naïve
sabato 23 ottobre - Monte Granatico, Zeddiani
24
Rassegna d'arte diffusa
domenica 24 ottobre - Zeddiani
Zia Veronica Zeddiani
24
OTT
Zia Veronica - Le vie dell'arte naïve

Rassegna d'arte diffusa lungo le vie del paese - Stand, degustazioni ed eventi musicali nelle piazze

Zeddiani
24 ottobre
tutto il giorno

MAIN SPONSOR: